Nocera Inferiore: in un condominio un pregiudicato tenta di aggredire un vicino di casa

dicembre 15, 2015 0 Comments Provincia 78 Views
0Shares

Momenti di panico, ieri a Nocera Inferiore.
L’intervento del Personale della Polizia è stato urgentemente richiesto da un cittadino di Nocera per una tentata aggressione ai suoi danni.
Un suo vicino di casa, un pregiudicato di 30 anni, M.S., agli arresti domiciliari, dopo un diverbio avuto in precedenza, era uscito dalla sua abitazione armato di una mazza ed aveva tentato di sfondare la porta del vicino per aggredirlo.
Non è la prima volta che, anche in provincia di Salerno, si registrano casi di violenza nell’ ambito di condomini. La rabbia esplode nei confronti di persone che si incontrano quotidianamente. In questo caso, il tempestivo arrivo della Polizia, ha evitato il peggio e l’uomo è stato denunciato all’ Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per evasione dgli arresti domiciliari e minaccia.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply