Salerno accoglie.

maggio 27, 2017 0 Comments Editoriale 371 Views
Salerno accoglie.
0Shares

Diciottesimo sbarco a Salerno.

E’ il gioco delle parti. C’è chi fugge e cerca una terra da cui ricominciare,  e chi deve accogliere.

Le scene si ripetono.

E’ il diciottesimo sbarco a Salerno. Sono 1004 i migranti giunti, stavolta, di cui 600 resteranno in zona. Giunti grazie all’ organizzazione “SOS Mediterranee” con “Medici senza Frontiere” .

L’arancione della Motonave “Aquarius” squarcia il cielo di una giornata di maggio. Per loro,  le 1004 anime in fuga, una giornata speciale. Appena attraccata la nave un applauso ha tagliato l’ attesa, un applauso dei migranti , di quelle 118 donne, 21 in stato di gravidanza,  di 214 minori , 193 soli, senza genitori. Un applauso per la morte scampata, per la speranza ancora viva in petti ancora pulsanti, in corpi ancora in piedi. Sono storie di morte e di orrore. Di povertà e disperazione. Di minori senza adulti a proteggerli in questa vita, soli su una grande nave dal colore intenso.

Claudia Izzo

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply