Undicesima filiale BCC di Aquara aperta a San Gregorio Magno

ottobre 9, 2017 0 Comments Economia &lavoro
Undicesima filiale BCC di Aquara aperta a San Gregorio Magno

Filiale operativa aperta con Toni Fernicola alla guida-

Andare incontro ai propri utenti investendo in un territorio che merita fiducia per le imprese, questo il concetto alla base dell’apertura della filiale della BCC di Aquara a San Gregorio Magno. Un’ altra scommessa vinta, questa, o meglio, un altro sogno del Direttore Generale Antonio Marino, realizzato ieri, con l’inaugurazione dell’undicesima filiale aperta che servirà l’ampio comprensorio dalla Valle del Sele fino alla provincia di Potenza.  Marino, volitivo e determinato, ha i piedi ben saldi a terra, crede nelle sue idee e ci ha investito la sua vita professionale, sempre dalla parte dei risparmiatori, sempre pronto a cercare di non far morire tante realtà imprenditoriali, ma pronto a guidare con fiducia la realtà da lui creata.

Presenti al taglio del nastro tanti cittadini, clienti della BCC, autorità civili e religiose.

«Con questa iniziativa la nostra banca si è mossa per raggiungere meglio anche su questo territorio famiglie ed imprese. – ha sottolineato Antonio Marino, direttore generale della BCC di Aquara – Così i residenti e chi opera a
Colliano, Buccino, San Gregorio Magno, tutti abituati a raggiungere Oliveto Citra per effettuare le varie operazioni, ora hanno una struttura che li accoglie. Con questa filialenon abbiamo fatto altro che andare noi dai clienti e non viceversa. Abbiamo fatto un’opera di giustizia sociale avvicinandoci noi a questa comunità. Considerato pure
che i nostri tantissimi clienti in questa area alla lunga avrebbero potuto abbandonarci proprio per le distanze. Chiaro che vogliamo fare bene e lo facciamo da quaranta anni, come ci viene riconosciuto, sulla scorta di una politica dell’ascolto attenta ai bisogni delle persone e del territorio. E l’apertura di questa filiale, come in
passato delle altre, per noi non rappresenta un punto di arrivo ma, piuttosto, uno di partenza per svolgere sempre al meglio il nostro compito».

Concetto di banca del territorio espresso anche da Luigi Scorziello, presidente della BCC di Aquara: «Apertura importante per noi della BCC di Aquara ma, speriamo, anche per tutto questo territorio. La nostra è una banca in salute ed in regola con i conti. E la presenza a San Gregorio Magno conferma come noi ci teniamo alle zone interne. Vicinanza al territorio che significa non fare banca, ma stare vicini alle imprese e alle comunità per
farle crescere. Saremo sempre presenti convinti che se cresce la banca cresce l’intera comunità che ha anche una occasione concreta per il proprio sviluppo».

Preposto dell’undicesima filiale della BCC di Aquara è Toni Fernicola: «Quanto ci contraddistingue è il fattore umano che ci permette di affrontare, insieme con famiglie ed imprese tutte le esigenze del caso con soluzioni idonee e convenienti. Tutti potranno conoscere, con la filiale a San Gregorio Magno, la qualità dell’offerta della
BCC di Aquara. Noi aspettiamo tutti ed offriamo, insieme alla direzione, al consiglio di amministrazione ed a tutti i dipendenti della banca la nostra assoluta disponibilità orgogliosi di aver portato la BCC di Aquara su questo territorio e tra tante persone operose».

Sergio Del Vecchio

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply