Vietri: va in scena “Napoli tra arte e guerra”

agosto 1, 2017 0 Comments Cultura 451 Views
Vietri: va in scena “Napoli tra arte e guerra”
0Shares

Estate a Vietri-

E’ previsto domani l’ultimo appuntamento con il teatro a Villa Guariglia, nell’ambito del cartellone estivo “Vietri in Scena”.

Ad andare in scena – sullo splendido terrazzo della storica dimora – sarà ” Napoli tra arte e guerra”.  Ad essere raccontata è una Napoli  durante la Seconda Guerra Mondiale, vista da angolazioni diverse, narrata in tre quadri. Il primo quadro propone le gesta di improbabili eroi ‘quattrogiornatisti’ sottolineando le angherie che i napoletani furono costretti a subire. Il secondo  quadro rappresenta  la miseria, scritto dal poeta Salvatore Di Giacomo,  immaginando cosa accadrebbe se Dio scendesse sulla terra e vedesse la povertà e la fame ai vicoli delle strade. Il terzo quadro punta sull’arte tra vizi, virtù e pettegolezzi della Napoli attrice e spettatrice di quegli anni, vista con gli occhi di Eduardo De Filippo.

Con la compagnia “La Bottega della Ribalta”,  il riadattamento e la regia sono di  Luigi Sinacori; gli interpreti: Federico Santucci, Francesca Cretella Gianluca Pisapia, Licia Castellano Luigi Sinacori, Maria Fiungo Mariano Mastuccino; musiche: No-easy Tastes di Andrea Cammarano, Emanuel Abate, Lorenzo Cammarano, Mariano Granata.

Antonietta Doria

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply