Stasera al “Fatima” la proiezione di “Montedoro” di Faretta con Alfonso Amendola.

maggio 16, 2016 0 Comments Cultura 63 Views

Rivive Craco, il paese fantasma in provincia di Matera –

“Montedoro” è il lungometraggio scritto e diretto da Antonello Faretta che sarà proiettato stasera dalle ore 18,00 alle ore 20,00 al cinema Fatima di Salerno, in collaborazione con il Corso di laurea di Scienze della Comunicazione dell’Università di Salerno. L’opera è interpretata da Pia Marie Mann, Joe Capalbo, Caterina Pontrandolfo, LucianaPaolicelli,Domenico Brancale, Anna Di Dio, Mario Duca,Aurelio Donato Giordano e gli abitanti di Craco, paese fantasma in provincia di Matera. A dscuterne con il regista ci saranno l’attrice protagonista Pia Marie Mann e il professore Alfonso Amendola, docente di Sociologia degli Audiovisivi Sperimentali dell’Università di Salerno.

– Professore Amendola, quali sono le peculiarità del cortometraggio proposto?

“E’ un film che nel raccontare uno spaccato della Lucania riesce ad essere uno straordinario sguardo tra l’antropologia e la poesia. Senza dimenticare una narrazione profondamente cinematografica”.

-Quanto la Sociologia degli Audiovisivi, disciplina da Lei insegnata, avvicina i giovani alla Settima Arte?

“La mia disciplina cerca di costruire un dialogo con i ragazzi che ponendo al centro il linguaggio cinematografico cerca di raccontare le tensioni del contemporaneo. Quindi, un cinema indagato nelle sue peculiarità tecniche ed estetiche senza mai dimenticare un impegno di natura sociale. Cinema, dunque, come “ponte” culturale ed emozionale.

-Ammaliante,vulcanico, estroso, sempre un passo avanti…Professore Amendola, qualche Suo progetto in tema di lungometraggi?

“Non è facile fare un film. Lascio questo bellissimo mestiere a chi lo sa fare. a me piace insegnare, fare ricerca e muovermi su un piano di qualità organizzativa. E forse è questo è il mio modo di raccontare e raccontarmi”

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply