Si alza il sipario sulla Stagione Lirica e sui concerti al Massimo cittadino

aprile 13, 2018 0 Comments Cultura 107 Views
Si alza il sipario sulla Stagione Lirica e sui  concerti al Massimo cittadino
8Shares

Il via a maggio con “Il Flauto Magico” di Mozart.-

 

Si alza il sipario sulla Stagione Lirica e sui Concerti del Teatro Verdi Salerno. Mercoledì 11 aprile, alle ore 9.30, presso il Salone del Gonfalone del Palazzo di Città, è stato presentato ufficialmente il cartellone firmato dal direttore artistico Daniel Oren. Opere di grande tradizione e spettacoli inediti per il Massimo Cittadino sempre alla ricerca dell’eccellenza.

All’incontro con la stampa hanno preso parte il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, il regista Renzo Giacchieri che dirigerà uno dei titoli più attesi della stagione, il segretario artistico Antonio Marzullo.

Si parte nel mese di maggio, prima con “Il Flauto Magico” di Wolfgang Amadeus Mozart (11, 13 e 15) e a seguire (25, 27 e 29) con il trittico “La Serva Padrona” di Giovanni Battista Pergolesi, “Il Maestro di Cappella” di Domenico Cimarosa e “Un maestro e una cantante” di Lauro Rossi. Dopo la pausa estiva, si riparte dal 5 al 9 ottobre con “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti. Il gran finale a dicembre, con “Il Barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini (5, 7 e 9 dicembre) e “Il Rigoletto” di Giuseppe Verdi (28, 29 e 30 dicembre). Appendice fuori abbonamento il 3, 4, 5 e 6 gennaio, con il balletto “Lo Schiaccianoci” di Pëtr Il’ic Cajkovskij.

Estremamente ricca e di altro profilo anche la stagione concertistica, al via venerdì 18 maggio con la performance di Ramin Baharami e Danilo Rea. Tra le novità dell’anno “Opera Talk Show”, format coperto da copyright ideato dal regista lirico Riccardo Canessa che intende avvicinare il pubblico all’opera attraverso la formula della “curiosità” piuttosto che tramite l’approccio erudito. Prosegue, inoltre, la collaborazione con gli istituti scolastici cittadini per divulgare tra le nuove generazioni l’amore per il teatro.

 

Redazione SalernoNews24.it

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply