Salerno “dice danza” al Teatro Delle Arti

aprile 18, 2016 0 Comments Cultura 139 Views
0Shares

Cresce la danza a Salerno nel segno della passione-

E’ volta al termine “Dire Danza”, la due giorni dedicata alla danza, rassegna nata tredici anni fa a Salerno.
Sabato 16 e domenica 17 aprile, infatti, ben venti scuole si sono confrontate al Teatro Delle Arti, nell’ambito di un concorso in cui il linguaggio è dettato dal corpo.

Due momenti, sabato e domenica, interamente dedicati alle allieve, alla loro passione, al loro impegno e determinazione; due momenti che hanno visto come protagonista assoluta una staffetta di passi e note.

A cura di Pina Testa e Antonella Ferrante, l’evento si è svolto sotto la direzione artistica di Fortuna Capasso, figlia dell’etoile salernitana.

«Purtroppo, in questo momento di crisi in cui la danza è l’espressione artistica che maggiormente ne risente – spiega Fortuna Capasso – vanno tristemente diminuendo anche le occasioni che tutti i giovani ballerini attendono per esibirsi. Dire Danza è proprio questo, un palco che si offre loro per liberare energia e passione, una possibilità per trasmettere la loro più grande passione».

A dimostrazione però che un palcoscenico non basta, ma bisogna anche e soprattutto studiare, la XIII edizione di Dire Danza ha messo a disposizione di tutti i partecipanti anche cinque borse di studio: “Palinuro Danza Festival” e “Dante in Danza” (Napoli) entrambe sotto la direzione artistica di Luigi Ferrone, “Danzamaremito” (Ascea) a cura di Amalia Salzano, Salerno Ballet Summer Festival di Ilaria Maucione, ed Etè è Annency – Centro Artys di Bènedicte Windors (Francia), assegnate dagli organizzatori stessi.

Ecco l’elenco delle scuole che hanno aderito: Accademia della Danza di Loredana De Filippo (Siano); Artedanza di Luciana Fino (Bari); A.S.D Ariande di Giuseppe Protano (Potenza); A.S.D Coreia di Carmen Bucciarelli (Cava dei Tirreni); Ballet Art di Simona Dipierri (Paestum); Balletto Nikè di Laura Sbordone (Capezzano); Centro Danza di Antonella Ferrante (Eboli); Centro Danza 2 di Serena Santucci (Quadrivio di Campagna); Centro Studio della Danza di Emma Ferrante (Salerno); Danzarte di Stefano Forti e Gilda Palladino (Paestum); Etoile di Fiorinda Annarumma (Angri); Flashdance di Alba Criscuolo (Salerno); Fredances di Rossella Losco (Mercato San Severino); Nono Solo Danza di Giusy De Crescenzo (Battipaglia); Obiettivo Danza di Stefano Angelini (Cava dei Tirreni); Passi di Danza di Mariangela Pisano (Solofra); Professional Ballet di Pina Testa (Salerno); Professional Ballet di Fortuna Capasso (Salerno); Sporting Center di Cinzia Palumbo (Ponetcagnano); Tempo Shaolin Danc

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply