Il duo Oren – Gibboni incanta il Teatro Verdi di Salerno

novembre 7, 2018 0 Comments Cultura 73 Views
Il duo Oren – Gibboni incanta il Teatro Verdi di Salerno
6Shares

Giovani talenti crescono-di Antonietta Doria-

Intensa  serata ieri presso il Massimo cittadino, dove il duo Oren-Gibboni ha davvero incantato la platea.

Si tratta di un duo di enfant prodige, celebri per la loro dedizione allo studio degli strumenti, pianoforte l’una, violino l’altro,  per la loro costante ricerca dell’ esecuzione tendente alla perfezione formale ed artistica. I brani di Schumann, Chopin, Ernst, Paganini, Wieniawsk hanno trasmesso pure emozioni, anche in considerazione della giovanissima età dei due musicisti.

Al pianoforte un’ ineccepibile Roman Oren, figlia quattordicenne del celebre direttore d’orchestra, musicista e cantante israeliano Daniel Oren, direttore artistico del Massimo cittadino dal 2007 che le è stato accanto girandole le pagine;  al violino un intenso Giuseppe Gibboni di appena diciassette anni, reduce del successo al Premio Internazionale “George Enescu”, in Romania, dove ha ottenuto il terzo posto.

Ancora una volta un’ atmosfera magica in un Teatro Verdi gremìto di spettatori.

Gli applausi tutti per loro. Meritatissimi.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply