Camerota : stasera, l’omaggio della Zefiro Chamber Orchestra a Giovanni Paisiello

agosto 22, 2016 0 Comments Cultura 126 Views
0Shares

 

Nel bicentenario della morte del compositore tarantino-

E’ previsto per stasera, lunedì 22 agosto, alle ore 21,30,  nella Chiesa di San Nicola di Bari in Camerota, l’ultimo appuntamento del cartellone della IV edizione del Camerota Festival, “Suoni dal Castello”. Il  programma verrà inaugurato con il tributo a Giovanni Paisiello, nel bicentenario della sua morte. Compositore tarantino, Paisiello è  morto a Napoli nel 1816, ed è sicuramente il più fecondo tra i compositori del 700 Napoletano, gloria del Cnservatorio di S. Onofrio a Capuana.

Il cartellone è stato allestito dall’Associazione Culturale-Musicale Zefiro, presieduta da Giuseppe Marotta, un evento questo, sostenuto dalla Pro Loco di Camerota, unitamente al Meeting del Mare, all’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, al Conservatorio di Musica “G. Martucci” di Salerno e al Centro di Musica Contemporanea di Milano, oltre ad un folto cartello di mecenati privati. Il direttore artistico Leo Cammarano, sarà alla guida della formazione nata in seno alla stessa associazione, la Zefiro Chamber Orchestra che per l’occasione avrà un primo violino d’eccezione, Daniela Cammarano. Verranno eseguite le sinfonie avanti l’opera de’ La serva padrona e de’ Il Barbiere di Siviglia, mentre la seconda parte del programma verrà interamente dedicata all’interpretazione della Sinfonia n° 7, in La, op.92 di Ludwig Van Beethoven.

Antonietta Doria

                          

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply