Anna Valle ai Giffoners: difficoltà da vivere come opportunità

luglio 22, 2018 0 Comments Campania , Cultura , tv-cinema 169 Views
Anna Valle ai Giffoners: difficoltà  da vivere come opportunità
1Shares

Speciale GFF- di Sergio Del Vecchio-

Iniziano gli incontri al GFF, momento molto atteso da tutti, un modo per entrare in mondi che sembrano lontani. Anna Valle,  attrice aperta e simpatica,  apre il suo cuore ai giurati del Giffoni Film Festival presentando  il suo ultimo lavoro, “L’età imperfetta”,  prodotto e interpretato in squadra con il marito Ulisse Lendaro, al suo debutto come regista. Il film ha girato per mesi tra arene, scuole e manifestazioni culturali per portare ai ragazzi un messaggio forte. La storia, ambientata nel mondo della danza, vede protagoniste le adolescenti Sara e Camilla, due amiche molto diverse che diventano antagoniste quando un provino le mette una contro l’altra.

Il film, proiettato ieri  nella sala Galileo della Multimedia Valley, è il frutto del desiderio dell’attrice di raccontare un momento della vita che le è particolarmente caro, quello dell’adolescenza: “Ripenso spesso a quel periodo perché mi sembra molto vicino. Ho vissuto le debolezze di Camilla e la finta sicurezza di Sara, vivendo in bianco e nero come fanno tutti i ragazzi che non vedono spesso le sfumature e mostrano una felicità che a volte non provano. All’epoca tutto mi sembrava possibile, vedevo tante porte aperte davanti a me. E anche ora è così perché non faccio bilanci e non programmo i prossimi vent’anni. Mi piace guardare persino alle difficoltà come fossero opportunità e anche i ‘no’ ai provini li ho usati come stimolo per guardare oltre”.

L’ex Miss Italia ha appena ultimato le riprese della nuova fiction di Ivan Cotroneo, “La compagnia del cigno”, che la vede protagonista nei panni di un’insegnante di pianoforte delusa dalla vita. “Dopo un dramma abbandona tutto, anche il suo grande amore, Luca (interpretato Alessio Boni), ma piano piano si riavvicina a lui. Con questa serie – conclude sorridendo – Ivan dimostra ancora una volta la sua grande capacità di prenderti per mano e portarti in volo, facendoti sognare”.

Perché Giffoni Film Festival è soprattutto incontro e confronto, momenti di riflessione su tematiche che spesso, il cinema, sa ben mettere in luce.

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply