Amalfi: taglio del nastro per la personale di Nello Palumbo

agosto 14, 2016 0 Comments Cultura 139 Views
0Shares

Scorci di vita –

 

«Un campanile, un balcone fiorito, un cortile, una scalinata, sono le immagini che il forestiero calato verso i lidi agognati della “divina” Costa d’Amalfi si porta dietro al suo ritorno. E con esse, i volti del pescatore a rattoppare le reti, quelli delle donne a cicaleggiare nell’aia, o del contadino a badare la vite. Ricordi impressi nella memoria, quasi indelebili, che Nello Palumbo regala ai visitatori, agli appassionati, ai ricercatori di emozioni. Uniche, come sono unici i suoi ritratti di una vita che scorre dentro e fuori dai binari del tempo, per raccontare alla generazione di Facebook e messenger storie che sembrerebbero appartenere ad un passato distante, e che invece sono dentro e fuori il nostro vivere quotidiano». Così Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, presenta l’artista amalfitano Nello Palumbo. che, martedì 16 agosto, alle 20, inaugura la sua personale presso la Sala don Andrea Colavolpe, ad Amalfi.

Amante del  disegno e delle tecniche pittoriche Palumbo, Maestro d’Arte, con  diploma in  Arte Applicata conseguito a Napoli, entra in contatto con docenti-artisti del mondo  partenopeo e nazionale. Frequenta lo studio del Maestro De Vanna a Napoli e ad Atrani. Si dedica alla decorazione pittorica e restauro, lavorando con il Maestro restauratore Savino in numerose chiese e antichi edifici di Napoli, frequenta la Facoltà di Architettura di Napoli, e lavora come Interior Designer.

Antonietta Doria

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply