Al Giullare “La doppia vita dei numeri” di Erri De Luca, con la regia di Brunella Caputo

gennaio 16, 2016 0 Comments Cultura 117 Views

Stasera alle ore 21,00 e domani alle 18, 30 andranno in scena al Teatro del Giullare le ultime due repliche de “La doppia vita dei numeri” di Erri De Luca, piccolo gioiello di sole ottanta pagine edito nel 2012 dalla Feltrinelli.

L’attrice e regista salernitana Brunella Caputo ne ha curato la regia e lo spettacolo è in scena al Teatro del Giullare dal 1 gennaio. Il felice connubio tra il testo di Erri de Luca e la maestria e la sensibilità artistica di Brunella Caputo hanno permesso la realizzazione di uno spettacolo d’indubbio valore. La storia appare semplice nella sua struttura ma i rimandi letterari, le fascinazioni personali, i riferimenti alla tradizione e alla stessa vita dell’autore rendono possibili vari livelli di lettura per ognuna delle frasi che vengono pronunciate sulla scena.  È la sera della vigilia di capodanno, un fratello e una sorella, unici superstiti di una famiglia, si ritrovano insieme e giocano a tombola. Ed è proprio la tombola napoletana con i significati dei suoi numeri che crea l’ordito su cui s’intrecciano ricordi e vita presente. Intorno a questa tavola dove sembra sospeso il tempo tra l’anno che muore e quello che nasce, dove i petardi rimbombano e la luce elettrica manca e torna, ci sono le cartelle disposte per quattro giocatori.  Per provare a essere ancora per una volta una famiglia giocano i due fratelli anche per i loro genitori che non ci sono più. E in quel modo e  con quella sensibilità tutta napoletana di vivere la morte ecco i genitori che davvero arrivano, e con loro anche una cameriera deceduta da poco. Presenza e assenza, percepibile unicamente da una scia, sia essa di profumo o di puzza.  Surreale, ironico, commovente, reale, nostalgico, “La doppia vita dei numeri” riesce a essere tutto ciò e tanto altro ancora, nella lettura di ogni singolo spettatore. La riuscita della messa in scena la si deve oltre che ad autore e regista  anche agli attori: MIMMA VIRTUOSO, AUGUSTO LANDI, TERESA DI FLORIO, ALFIO BATTAGLIA, GEPPINA GIULIANO. Alla selezione musicale e disegno luci di VIRNA PRESCENZO, all’assistente alla regia, CONCITA DE LUCA; e  quello alla grafica, ANDREA BLOISE.

|
 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply