Salerno: 5 fogli di via per i pregiudicati napoletani già arrestati a settembre

ottobre 2, 2018 0 Comments Cronaca 60 Views
Salerno: 5 fogli di via per i pregiudicati napoletani già arrestati a settembre
0Shares

Dall’hinterand napoletano al salernitano- di Antonietta Doria-

Il personale della Polizia di Stato appartenente alla Divisione Anticrimine della Questura,
infatti, ha predisposto 5 fogli di via nei confronti di altrettante persone provenienti dall’hinterland napoletano, di età compresa tra i 26 e i 36 anni, già arrestati domenica 23 settembre 2018 da personale della Polizia di Stato appartenente al Compartimento Polizia Stradale di Napoli perché ritenuti responsabili del furto aggravato, commesso con utilizzo di fiamma ossidrica, presso il bancomat di un Istituto Bancario nella frazione Campigliano
del Comune di San Cipriano Picentino. I cinque partenopei, ai quali sono stati notificati i fogli di via, non potranno tornare nelComune picentino, a seguito del conseguente divieto di ritorno, per i prossimi tre anni.
Giova precisare che l’inosservanza alle prescrizioni contenute nei suddetti provvedimenti costituisce reato. Il contravventore, infatti, è punito con l’arresto da uno a sei mesi.

Incisiva è infatti l’attività  di contrasto ai reati di genere adottata dal Questore di Salerno. Dopo la raffica di misure preventive, fogli di via, avvisi orali e daspo urbani, emessi la scorsa settimana, sono stati infatti adottati ulteriori
misure di prevenzione nei confronti di pregiudicati ritenuti abitualmente dediti a trafficidelittuosi e pericolosi per la sicurezza e la tranquillità pubblica.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply