Ritrovato a Salerno un giovane napoletano denunciato quale persona scomparsa.

dicembre 10, 2015 0 Comments Cronaca 100 Views

Nel corso dei servizi di controllo del territorio, svolti in occasione della festività dell’Immacolata dal Personale della Polizia di Stato appartenente alla Sezione Volanti della Questura di Salerno, intensificati in occasione dell’evento “Luci d’Artista”, è stato ritrovato a Salerno un giovane napoletano denunciato quale persona scomparsa.
La sua presenza a Salerno è stata segnalata tramite rilevazione GSP, del suo telefono cellulare.
A denunciarne la scomparsa dell’uomo, dal giorno 7 dicembre 2015, sono stati i genitori, temendo per l’incolumità del congiunto che già in passato aveva manifestato la volontà di suicidarsi.

Intorno alle ore 02.30 una volante ha notato la presenza, nei pressi della locale stazione ferroviaria, di un uomo che si aggirava nel piazzale con aria smarrita. Dal controllo è emerso che si trattava proprio della persona scomparsa, un giovane nato e residente a Napoli, di trenta anni, che ha dichiarato ai poliziotti di essersi allontanato da casa volontariamente, perché stava attraversando un periodo di crisi. Il giovane, che appariva in evidente stato di agitazione, è stato tranquillizzato dagli agenti che hanno immediatamente contattato i familiari per avvertirli del ritrovamento del loro congiunto.
Intorno alle ore 04.00, il giovane è stato affidato alle cure della sorella e della moglie che frattanto erano giunte a Salerno per riportarlo a casa sano e salvo.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply