Retata all’ alba a Nocera Inferiore: 18 indagati.

aprile 18, 2017 0 Comments Cronaca , Provincia 998 Views
Retata all’ alba a  Nocera Inferiore: 18 indagati.

Spacciavano cocaina, hashish, marijuana.-

Sono 18 gli indagati, molti dei quali incensurati, ritenuti responsabili di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, con il supporto delle unità cinofile, hanno infatti dato vita ad un’ordinanza di misura cautelare emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Nocera Inferiore. Al termine delle operazioni di cattura e foto segnalamento, gli indagati sono stati sottoposti alla misura cautelare della custodia in carcere, altri 6 sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, ad uno di essi è stato vietata la dimora nella regione Campania.

Dopo una lunga attività investigativa si è potuto appurare la responsabilità degli indagati in relazione a numerosi episodi di spaccio di cocaina, hashish e marijuana. Ad essere stati  sequestrati  sono oltre 200 grammi di cocaina e ben  oltre 2 kg di hashish; è stato poi  sottoposto a sequestro il veicolo utilizzato per il trasporto e la consegna al dettaglio dello stupefacente.

L’ approvigionamento degli  stupefacenti avveniva nei paesi dell’area vesuviana, lo smercio nelle piazze di spaccio di Nocera Inferiore e persino in Veneto.  Tra gli indagati figura, infatti,  un paganese residente e tratto in arresto in provincia di Vicenza.

Antonietta Doria

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply