Nocera Inferiore : dopo l’ inseguimento, due arresti

aprile 14, 2017 0 Comments Cronaca 1100 Views
Nocera Inferiore : dopo l’ inseguimento, due arresti

Ritrovati due ciclomotori rubati-

Sono stati arrestati per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale e per ricettazione. Parliamo di Ambrogio Imperato, 36 anni e Alfonso Amarante, 20 anni, entrambi residenti a Nocera Inferiore arrestati dalla Polizia di Stato del commissariato di Nocera Inferiore.

I due uomini sono stati notati in via Atzori, sospetti,  mentre, a bordo di un ciclomotore,  si allontanavano furtivamente da un altro scooter e, visti gli agenti di Polizia si davano alla fuga.  Gli agenti hanno loro intimato l’alt, ma inutilmente. I due hanno continuato la loro fuga, imboccando una strada contromano, continuando a fuggire e creando gravissimo pericolo per i passanti, nonostante i segnali acustici e luminosi utilizzati dalla Polizia per indurli a desistere. Nella fuga uno dei due è stato riconosciuto dagli agenti e, immediatamente, si sono recati presso il suo domicilio. I due, alla vista degli agenti, hanno tentato di continuare la loro fuga, ma sono stati  raggiunti e bloccati.

Proprio nei pressi dell’abitazione  sono stati ritrovati due motocicli: uno è quello usato per la fuga,  risultato essere provento del furto commesso a Pagani l’8 Aprile scorso, l’altro era stato anch’esso rubato poco prima a cava de’ Tirreni. I due, con numerosi precedenti di Polizia a loro carico,  sono stati arrestati e condotti presso il carcere di Fuorni.

Redazione

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply