Multe e rimozioni in via Monti: troppo tardi

dicembre 6, 2017 0 Comments Cronaca
Multe e rimozioni in via Monti: troppo tardi

Dolore e rabbia

di Antonietta Doria

Il tragico epilogo della donna di 70 anni morta nella notte tra domenica e lunedì scorso, a causa del ritardo nei soccorsi, ha scosso la città di Salerno, distratta dalle sue Luci di Artista e dalle migliaia di presenze di turisti e visitatori.

La donna, una professoressa in pensione, è stata colta da malore a causa di un infarto ma i soccorsi chiamati dai suoi familiari sono giunti con un ritardo che si è rivelato poi fatale per la donna. A rallentare l’arrivo in via Monti, infatti, sarebbero state le automobili selvaggiamente parcheggiate ed  i sanitari avrebbero  raggiunto l’appartamento  scortati dai Carabinieri, in 15 minuti. Troppi.

Ora, dopo il decesso, il ping pong delle responsabilità, il ricordo degli appelli da parte degli abitanti della zona, precedentemente caduti nel vuoto. Tutto, mentre iniziano a piovere multe e a verificarsi rimozioni di automobili in zona.

Troppo tardi.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply