LIN●ORA VILLAGE: a Capaccio Paestum una nuova agorà

giugno 29, 2018 0 Comments Cronaca , Provincia 137 Views
LIN●ORA VILLAGE: a Capaccio Paestum una nuova agorà
10Shares

Madrina della serata la show girl Anna Falchi- di Antonietta Doria-

Taglio del nastro a Capaccio-Paestum per la nuova agorà Lin●ora Village: 3500 posti a sedere per gli spettacoli in riva al mare Bandiera Blu, aree food e drink, uno spazio attrezzato per i bambini.

In un luogo degradato, riqualificato dall’Amministrazione comunale  oggi si può offrire ai cittadini ed ai turisti un nuovo spazio multifunzionale ricco di  potenzialità, luogo di incontro e di fruizione, un nuovo modo di vivere l’estate.

Madrina d’eccezione  la show-girl, Anna Falchi, che, insieme al Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, al presidente della FEE Italia, Claudio Mazza, agli assessori e ai consiglieri comunali, e al Sindaco del Consiglio comunale dei ragazzi, Alessandro Bisogno, ha tagliato il nastro inaugurale del Lin●ora Village e ha consegnato la Bandiera Blu 2018 agli operatori balneari della Città dei Templi.

«Il negativo diventa positivo, un’area degradata diventa un luogo di straordinaria bellezza. – ha evidenziato il Sindaco, Franco Palumbo – Solo attraverso questi esempio possiamo costruire una città migliore. Abbiamo voluto fortemente creare un’area che potesse consentire ai nostri giovani di divertirsi in un luogo bello, riqualificato e senza creare disturbo. Ci siamo riusciti e voglio fare i miei ringraziamenti in modo particolare ai dipendenti comunali che hanno fatto un lavoro eccezionale per rendere possibile tutto ciò. Abbiamo poi generato un cartellone di spettacoli di assoluto livello e già ci sono contatti da tutta l’Italia, a dimostrazione dell’interesse che il Lin●ora Village sta generando».

Durante la serata inaugurale del Lin●ora Village, inoltre, si è svolta la cerimonia ufficiale di consegna della Bandiera Blu agli operatori balneari della Città di Capaccio Paestum, che ha ottenuto per il quarto anno consecutivo questo importante riconoscimento per la qualità delle acque e per il rispetto di criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

«Capaccio Paestum ha interpretato nel migliore dei modi quello che è il programma Bandiera Blu con un percorso di crescita che passa anche attraverso la riqualificazione di luoghi come questi che vengono restituiti alla collettività. – ha aggiunto il presidente FEE Italia, Claudio Mazza – E’ una Bandiera Blu ormai consolidata quella di Capaccio Paestum che sta continuando il suo impegno per crescere sempre di più, migliorando quelle che sono le perfomance ambientali. Poi, è la porta del Cilento, questo territorio bello e sostenibile, per cui fa da traino alle molteplici bellezze di questa terra».

Sul palco del Lin●ora Village anche il consigliere con delega al Turismo, Giovanni Cirone, e il consigliere con delega alla Fascia Costiera, Fernando Maria Mucciolo, che hanno evidenziato l’importanza di quest’opera di riqualificazione e del riconoscimento della Bandiera Blu.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply