Italian Internet Day 2016: La Polizia Postale è presso l’ITCG Marconi di Vallo della Lucania

aprile 29, 2016 0 Comments Cronaca 50 Views

Saranno coinvolti circa 60mila studenti-

Oggi, 29 Aprile si celebra l’Italian Internet Day 2016, giornata dedicata al mondo di Internet, tra rischi da evitare per un uso responsabile dei dati condivisi in rete ed opportunità da cogliere. per questo la Polizia di stato farà tappa a Vallo della Lucania presso “Istituto Superiore Cenni Marconi ITCG G. Marconi” di Vallo della Lucania.

Polizia Postale e delle Comunicazioni, Ministero dell’Istruzione ed Università saranno insieme per i primi 30 anni di Internet in Italia; saranno coinvolti 60mila studenti su tutto il territorio nazinale e la Polizia sarà infatti presente nelle scuole di oltre 100 province sul territorio nazionale.
Nell’ambito della Regione la Polizia Postale sarà presso l’ “I.C. 73 Michelangelo Ilioneo” di Napoli, l’ “I.S.C. L.Perna – Dante Alighieri “ di Avellino, l’ “Istituto Istruzione Superiore Virgilio “ di Benevento, l’ “I.C. Settembrini” di Maddaloni.
L’obiettivo delle attività di formazione è quello di insegnare ai ragazzi come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza incorrere nei rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’ adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé e per gli altri.

Lo slogan nazionale della manifestazione è :“Più internet per tutti” ovvero “le opportunità della rete”, attraverso la campagna educativa itinerante denominata “Una vita da social”.
In contemporanea, il truck di Una Vita da Social farà una tappa straordinaria al Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa per celebrare insieme i primi 30 anni dal primo collegamento Internet in Italia.

L’iniziativa ha anche una sua pagina facebook una vita da social ed un profilo twitter, al cui interno vengono illustrate tutte le attività e riportate le impressioni di chi interagisce direttamente attraverso i Social network.

Il Dirigente del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni dr.ssa Fabiola SILVESTRI afferma che “ prevenzione e formazione sono gli strumenti più efficaci per elevare il livello di consapevolezza e per consentire ai giovani di proteggersi dalle insidie del web”.

.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply