Il Personale della Polizia di Stato salva un 81enne

ottobre 28, 2015 0 Comments Cronaca 146 Views
0Shares

Grazie agli immediati soccorsi prestati da parte del personale di Polizia della Sezione Volanti di Salerno si è scongiurato il peggio per un anziano di 78 anni. Questa notte, infatti, intorno alle ore 03.00 è pervenuta una richiesta di aiuto, da parte di una donna di 81 anni, al numero di emergenza “112”. La donna scossa ed in preda al panico, chiedeva aiuto in quanto il marito, un uomo di 78 anni, allettato per gravi patologie e tenuto in vita da una bombola di ossigeno, stava rischiando di morire, in quanto la bombola, inaspettatamente, si era esaurita. Abitando da soli a Salerno e non avendo familiari che potessero intervenire, l’anziana donna non aveva nessuno a cui chiedere aiuto. Constata l’urgenza dei soccorsi presso l’abitazione dei coniugi, il Personale della Polizia si è recato presso la più vicina farmacia di turno per procurarsi la ricarica di ossigeno. Chiesto l’intervento dl personale medico al “118”, la bombola di ossigeno è stata correttamente collegata all’impianto di respirazione artificiale che teneva in vita l’anziano. Il peggio è stato così evitato.

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply