Confermato il sequestro di 5,5 milioni di euro a Monsignor Scarano

giugno 1, 2018 0 Comments Cronaca 135 Views
Confermato il sequestro di 5,5 milioni di euro a Monsignor Scarano
0Shares

Misure di prevenzione antimafia- di Antonietta Doria-

E’stato integralmente confermato dalla Corte di Appello di Salerno, Sezione della Misura di Prevenzione, il decreto di applicazione della misura patrimoniale emesso a Gennaio 2017, dal Tribunale di Salerno nei confronti del Monsignore Nunzio Scarano, rigettando così il ricorso presentato da quest’ultimo.

Ad essere comprovata dalla Corte di Appello è “la pericolosità sociale del prelato in riguardo ai vari procedimenti penali a suo carico ed al tenore di vita sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati confermando la confisca ed il vincolo cautelare nei confronti del patrimonio di 5,5 milioni di euro sequestrato in precedenza” .Confermato, dunque, quanto accertato dalla guardia di finanza di salerno per cui già erano state chieste ed ottenute le misure cautelari nella forma degli arresti domiciliari nei confronti di Scarano.

Complesse le indagini dei Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico- Finananziaria che hanno permesso di ananlizzare anche l’origine delle numerose operazioni sia finanziarie che immobiliari.

E’ stata inoltre avviata una collaborazione internazionale tra la Procura di Salerno e l’Autorità Giudiziaria Elvetica attraverso il ricorso all’Istituto della rogataria, acquisendo così la documentazione bancaria. Da questa si è potuta rilevare  la sproporzionata disponibilità finanziaria di cui Scarano ha potuto disporre  e la qualificazione delle cospicue risorse finanziarie accertate come “redditi non dichiarati”

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply