Cava de’ Tirreni: denunciate due persone

ottobre 20, 2016 0 Comments Cronaca 56 Views

Preso aggressore e omessa comunicazione di detenzione armi-

E’ stato denunciato ieri, dopo una specifica attività d’indagine, V.S., 39enne di Cava de’Tirreni, già noto alle Forze dell’Ordine per precedenti, ritenuto responsabile dei reati di minacce gravi e lesioni. Gli episodi si riferiscono allo scorso luglio quando l’uomo si recò presso l’esercizio commerciale “Al Brico” di Cava de’ Tirreni con la moglie e qui, minacciò e aggredì i dipendenti ed il titolare, colpendo quest’ultimo con un pugno al volto e procurandogli lesioni giudicate guaribili dai sanitari del locale ospedale in 20 giorni. L’ira dell’uomo fu scatenata dalla richiesta di uscire, fatta dal dipendente alla moglie, avendo sospettato che la questa volesse rubare della merce. Le indagini dei poliziotti cavesi, iniziate in seguito alla denuncia presentata dal titolare del negozio dopo visione delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza, hanno consentito, nella giornata di ieri, l’identificazione certa del responsabile dell’aggressione ed il suo deferimento all’Autorità Giudiziaria.
I poliziotti del Commissariato di cava de’ Tirreni, inoltre, sempre nella giornata di ieri, hanno denunciato un uomo di anni 65, residente a Baronissi, per aver omesso di comunicare all’Autorità di Pubblica Sicurezza il cambio del luogo di detenzione di alcune armi.

Claudia Izzo

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply