Battipaglia: protesta contro la mancata cessione dell’asilo politico ed aggredisce poliziotti

febbraio 16, 2018 0 Comments Cronaca 224 Views
Battipaglia: protesta contro la mancata cessione dell’asilo politico ed aggredisce poliziotti
4Shares

Violenza in luogo pubblico-  Antonietta Doria-

Questa mattina, alle ore 11.00 circa, è reso necessario l’intervento del personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, presso un centro di accoglienza per immigrati. Qui, un cittadino nigeriano  stava dando in escandescenza e minacciava il personale della struttura per protesta contro la mancata concessione dell’asilo politico e perché non gli veniva consentito di accedere al centro.

Giunti sul posto gli agenti hanno individuato l’extracomunitario, identificato per I. A., nigeriano di anni 26, sbarcato in Italia, a Lampedusa, nel 2016, già noto alle forze dell’ordine per aver preso parte a disordini avvenuti nel marzo 2017 presso la stessa struttura e per tale motivo allontanato.
Lo straniero, in evidente stato di agitazione, alla vista dei poliziotti ha iniziato ad inveire contro di loro aggredendoli e colpendoli, tanto da causare loro lievi lesioni. Bloccato dagli agenti è stato tratto in arresto per oltraggio, resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, nonché per il rifiuto di fornire le sue generalità.
L’arrestato è stato poi condotto presso il carcere di Salerno – Fuorni e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere sottoposto, domani mattina, a rito direttissimo.

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply