Battipaglia: due cittadini marocchini arrestati in flagranza di reato

maggio 24, 2017 0 Comments Cronaca 279 Views
Battipaglia: due cittadini marocchini arrestati in flagranza di reato
0Shares

Ritrovamento di sostanze stupefacenti-

Sono due gli ultimi arresti effettuati dai Poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, diretti dal Vice Questore Aggiunto, Immacolata Acconcia.   Dopo gli arresti e le denunce avvenute nel comune di Battipaglia e zone limitrofe nello scorso weekend, è stata infatti intensificata l’attività di contrasto allo spaccio ed alla detenzione di sostanza stupefacente nei centri cittadini, lungo la S.S. 18. strade limitrofe fino alla Litoranea.

I due uomini,  arrestati in  flagranza di reato, e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  sono due cittadini stranieri, Jaouad Jamani, di  33 anni e  e Said Hammal, di 41 anni, entrambi di nazionalità marocchina e residenti ad Eboli.

Nel pomeriggio di eri una volante percorreva la Strada Provinciale 262, che collega la litoranea alla S.S. 18, quando è stata notata un’autovettura proveniente dalla Litoranea a cui è stato intimato l’ALT, con l’intenzione di effettuare un controllo.

Il conducente ha subito accelerato la corsa, tentando di far perdere le proprie tracce. Durante il breve inseguimento, il conducente ha gettato dal finestrino due involucri che sono stati poi recuperati dai poliziotti che ne hanno accertato il contenuto: sostanza stupefacente di tipo marijuana. Si è proceduto così alla perquisizione personale e veicolare che ha  permesso il ritrovamento di altra sostanza stupefacente per complessivi 220 grammi di marijuana e 10 grammi circa di hashish. Addosso ai due stranieri, inoltre, sono stati trovati e sequestrati circa 150,00 euro, probabile provento dell’attività di spaccio.

Antonietta Doria

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply