A Castellabate tutto pronto per la Marcialonga

luglio 4, 2018 0 Comments Cronaca , Provincia , Sport 219 Views
A Castellabate tutto pronto per la Marcialonga
1Shares

Ospite nel paese di “Benvenuti al Sud” il campione Giorgio Calcaterra-

Hanno già superato quota trecento gli iscritti alla ventunesima edizione della Marcialonga di Castellabate, settima tappa del circuito podistico “Cilento di Corsa”, che si svolgerà domenica 8 luglio alle 18.00 nel paese di Benvenuti al Sud.
Ospite d’eccezione, già protagonista l’anno scorso, il tre volte campione del mondo Giorgio Calcaterra.

La gara podistica, promossa dal’Asd La Marcialonga di Castellabate, si svolge in uno scenario naturalistico mozzafiato, incastonato tra l’isolotto di Punta Licosa e il promontorio di Punta Tresino. Otto intensi chilometri, quasi tutti in salita, con pendenze anche del 10%, che guideranno i runners da piazza Lucia, a Santa Maria di Castellabate, al Belvedere di Castellabate, luogo dell’arrivo. Anche quest’anno, così come accadde nel 2017, la gara podistica transiterà anche per la zona delle Terrate.

La gara sarà dedicata a Gennaro Cardone, figlio di Castellabate e grande amico della Marcialonga, e a Sergio Fiorillo, il giovane ebolitano morto nel 2016 per un aneurisma celebrale. Cardone sarà ricordato con un traguardo volante al 2 km e con un premio al primo classificato residente nel Comune di Castellabate. Inoltre, come nelle precedenti tappe del circuito podistico, sarà consegnata al 100esimo classificato una maglia speciale in ricordo proprio di Sergio Fiorillo.
La gara è stata organizzata dall’Asd La Marcialonga di Castellabate, con i patrocini del Comune di Castellabate, della Provincia di Salerno, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, dell’ASI e delle associazioni del territorio. Speaker ufficiale della manifestazione saranno Marco Cascone e Zagara Arancio, mentre i rilievi cronometrici affidati a Crono Bitebyte Timing di Agropoli.

 

About author

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply